Presentazione del nuovo Parking Dashboard di EasyPark

EasyPark sta cercando di rivoluzionare il modo in cui città ed operatori del settore possono valutare il problema dei parcheggi. Grazie ai suoi tantissimi utenti, EasyPark è riuscita a compilare e ad analizzare enormi quantità di dati relativi a quando, dove e per quanto tempo la gente parcheggia.

Da anni, EasyPark facilita il parcheggio a milioni di utenti in tutta Europa. Oggi, l’azienda sta cambiando il modo in cui le città e gli operatori del settore possono valutare le esigenze degli automobilisti e le proprie opportunità, in modo da poter ottimizzare i propri processi operativi.

Il Parking Dashboard, presentato lo scorso settembre, è una nuova piattaforma digitale progettata come un centro di comando e controllo ‘all in one’ per il parcheggio. Fornisce alle città e agli operatori una panoramica completa delle proprie attività, offrendo approfondimenti mai visti.

Sebastian Ritzen, Product Owner di EasyPark, ha dichiarato “Prima fornivamo solo report contenenti dati transazionali, ma abbiamo deciso di raccogliere e mettere insieme tutte le conoscenze e i dati in nostro possesso per offrirli alle città e agli operatori del settore parcheggi. Il nostro sistema utilizza la filosofia di design e la semplicità d’uso che abbiamo applicato al prodotto destinato al consumatore, quindi gli utenti possono accedere e analizzare enormi quantità di dati utili, ma in modo facilmente comprensibile e user-friendly”.  

GettyImages-184970401.jpg

 

Laddove gli operatori del settore facevano affidamento su istinto, carta e penna e dispendiose analisi in termini di tempo, ora è possibile ottenere un quadro completo delle possibilità di parcheggio offerte da un’area specifica o da tutta la città usando solo il Parking Dashboard.

“C’era la necessità di una migliore comprensione per permettere agli operatori di prendere decisioni più efficaci,” ha aggiunto Ritzen. “Il nostro nuovo sistema semplifica e supporta le decisioni a lungo termine che possono essere prese di comune accordo con i politici: dai luoghi in cui è possibile parcheggiare, a quanto tempo può durare la sosta, fino al costo.”

“Tutto ciò si desume dai dati in tempo reale, che consentono di evidenziare le anomalie. La gente capisce dove può parcheggiare? Dove dobbiamo mandare le persone? Secondo le norme in vigore, i prezzi sono corretti? Grazie al Parking Dashboard, sarà possibile visualizzare tutte queste informazioni e prendere le decisioni più efficaci per tutti.”

Il Parking Dashboard fornisce agli utenti una mappa, che consente di vedere quando e dove ci sono auto parcheggiate in aree diverse. Se ci sono frequentemente zone dove la gente vuole parcheggiare ma non ci riesce, allora l’operatore o le autorità cittadine possono intervenire per indirizzare i conducenti verso un’area vicina, oppure limitare il tempo di sosta concesso in quella zona. Si tratta solo di poter analizzare i dati in modo semplice, e prendere decisioni valide ed efficaci.

EasyPark ha lavorato al fianco degli operatori del settore per mettere a punto il sistema migliore possibile e, quando lo ha mostrato a nuovi potenziali utenti, è apparso chiaro che il lavoro ha dato i suoi frutti.

“Alcune delle città dove siamo più presenti hanno preso parte al progetto, e le risposte che abbiamo ricevuto sono state entusiasmanti. E’ qualcosa di veramente nuovo e innovativo, perché tradizionalmente gli operatori del settore tendono un po’ ad essere ignorati, con tutta l’attenzione rivolta ai consumatori. Questo sistema cambia il modo di vedere le cose. Quando gli operatori e le autorità cittadine hanno visto la mappa e la struttura del sistema le reazioni sono state fantastiche.”

Mano a mano che la gente userà EasyPark, il Parking Dashboard migliorerà. Più dati vengono immessi nel sistema, più chiaro diventerà il quadro. Ciò consentirà a qualunque città o operatore dove EasyPark è attivo di ottimizzare in toto il proprio sistema di parcheggio. E questo può tramutarsi anche in enormi vantaggi per il traffico cittadino, considerato che la maggior parte dei problemi di congestione stradale è dovuta ai conducenti in cerca di parcheggio. 

Uno degli aspetti più interessanti del Parking Dashboard è che è facilmente implementabile. I dati sono già presenti se l’area usa il sistema EasyPark, quindi tutto ciò che la città o gli operatori dovranno fare è accendere il Dashboard e visualizzare tutte le informazioni più importanti.

Sul lungo termine, il Parking Dashboard può rivoluzionare il modo di parcheggiare per città, operatori e conducenti. Può portare a decisioni che riducano la congestione del traffico, aumentino la diffusione dei parcheggi e garantiscano che qualunque luogo nel raggio d’azione di EasyPark sia facilmente esplorabile, fornendo una piattaforma dati in continua e costante evoluzione, a disposizione di chiunque ne abbia la necessità.