Velletri: dal mobile parking alla parking excellence

Testimonianza di una collaborazione vincente, capace di rispondere alle esigenze di una città sempre più smart

Tra le numerose città italiane che hanno stabilito una proficua, concreta e continuativacollaborazione con EasyPark, se ne segnala una particolarmente rappresentativa: Velletri (RM)

Introdotto nella città di Velletri a metà dicembre 2015, EasyPark è stato identificato comel’innovativo sistema in grado di rispondere alle esigenze di un’amministrazione alla ricerca di proposte tecnologiche efficaci per la città e per gli automobilisti.

Le maggiori criticità evidenziate dal comune erano quelle relative ai:

ü  Costi e  gestione dei servizi di incasso

ü  Trasporto valori delle monete dei parcometri  

ü  Rendicontazione degli incassi

Dichiara a tal proposito Francesco Cavola, di Velletri Servizi, società che si occupa anche dellagestione dei parcheggi “Il problema maggiore in tema di sosta riguardava l’ammontare delle monete presenti nei parcometri e di conseguenza il servizio di scassettamento, trasporto valori dei parcometri e relativa rendicontazione. Una attività non solo molto gravosadal punto di vista economico e amministrativo, ma anche particolarmente delicata. Per questo cercavamo soluzioni che ci permettessero di limitare questa situazione  e ottimizzare i processi.“ 

L’obiettivo dell’amministrazione comunale e del gestore della sosta era duplice: dotarsi di sistemi adatti a risolvere queste problematiche e sviluppare politiche innovative finalizzate ad avviare un percorso strutturato improntato alla realizzazione di una città più smart, più intelligente.

Conclude Cavola “EasyPark si è dimostrato il servizio che stavamo cercando.  Una modalità per  pagare la sosta che ha pienamente confermato i vantaggi previsti sulla carta. Un sistema che ci ha liberato da molte incombenze e che garantisce incassi certi, con versamenti che arrivano direttamente alla nostra contabilità.”

Conferma Luca Masi, assessore all'Innovazione e ai Parcheggi “In EasyPark abbiamo trovato un partner specializzato con il quale confrontarci e programmare azioni mirate per far diventare la nostra città sempre più smart. Anche gli automobilisti hanno dimostrato di apprezzare l’App, che consente di pagare solo per il tempo effettivo di sosta consumata, di prolungare la sosta ovunque ci si trovi o interromperla anticipatamente al rientro in auto.”

Fin dalla sua attivazione a Velletri, l’app EasyPark ha ottenuto ottimi riscontri da parte degli  automobilisti. Dati che sono stati confermati nel corso dei mesi.  A Velletri, da gennaio 2016 a gennaio 2017, EasyPark ha registrato un incremento di utilizzo pari al 280%. Un risultato estremamente positivo anche per la città, che è riuscita a dare una risposta concreta ed efficace alle criticità manifestate.

Un successo frutto dalla stretta collaborazione tra EasyPark, l’amministrazione comunale ed il gestore della sosta. All’affidabilità di un servizio presente in quasi 500 città nel mondo, Velletri ha dimostrato quanto un rapporto continuativo e costruttivo possa davvero fare la differenza.

Non vogliamo essere considerati solo meri fornitori di tecnologia all’avanguardia, ma veri e propri consulenti.” afferma Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark. “Mettiamo a disposizione delle città e dei gestori le nostre competenze e li supportiamo nella realizzazione di un sistema di digitalizzazione integrato. Velletri è in questo senso un esempio significativo di collaborazione intelligente.”

E’ in quest’ottica che deve essere considerata anche la recente visita dei referenti della città di Velletri e del gestore della sosta Velletri Servizi, a Copenaghen, in Danimarca. Un modo per conoscere quali sono le soluzioni adottate in una città all’avanguardia nel settore del mobile parking, dove  i sistemi per il pagamento della sosta sono ormai esclusivamente digitali. Una realtà nella quale EasyPark è protagonista assoluta della parking excellence, che assicura controlli più semplici, minori costi di gestione e l’accesso a dati ed informazioni in tempo reale, per un’ottimizzazione della mobilità urbana.

Una visione della sosta come fattore di sviluppo della smart city, che ha convinto anche Velletri a fare ulteriori nuovi passi in avanti verso una digitalizzazione più spinta. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di sperimentare la completa digitalizzazione della sosta in alcune specifiche aree della città. In tali zone, le soste, pagate sia con il parcometro, sia con sistemi digitali o generate attraverso l'acquisto di permessi, saranno registrate in maniera automatica e in tempo reale su una piattaforma digitale. Questo consentirà all'ausiliario del traffico di utilizzare un lettore digitale per il riconoscimento della targa. Un sistema che velocizza ed ottimizza la procedura di controllo attraverso sistemi automatici.

 “La tecnologia è fedele alleata delle città che vogliono davvero diventare delle smart cities.“ afferma Masi “Siamo ancora all’inizio rispetto ad altre situazioni europee e poter conoscere ed imparare da chi ha già messo in atto le migliori pratiche è un’opportunità da cogliere. Velletri desidera portare avanti soluzioni efficaci per garantire servizi competitivi al passo con le migliori tecnologie europee. Per questo riteniamo che l’unica via possibile sia affidarsi ad un partner specializzato, leader di mercato in paesi nei quali la Parking Excellence è già da tempo una realtà concreta.”